ARMOCROMIA FEMMINILE

English Russian

MDVstudioEVO

Ognuno di noi ha ricevuto dalla Natura una precisa combinazione di colori nella carnagione, negli occhi e nei capelli. Queste qualità definiscono quali colori sono più adatti a noi e “indossandoli”, ci doneranno un aspetto migliore: più fresco, più sano, attraente ed appagante. La teoria cromatica delle “Quattro stagioni” suddivide la popolazione in quattro grandi gruppi cromatici selezionati per tipologia, colore e sottotono della pelle, caratteri personali che rimangono immutati per tutta la vita. Il colore della pelle, a cui fa riferimento la nostra analisi, definisce due importanti tipologie: due “calde”, la Primavera e l’Autunno e due “fredde”, l’Estate e l’Inverno. Il colore degli occhi e dei capelli non influisce ma aiuta a definire il corretto sottotipo: naturale, contrastato o brillante (vivido).Il Parallelismo con le quattro stagioni: Inverno, Primavera, Estate e Autunno serve a rendere più chiara e facilmente comprensibile questa analisi per gruppi di appartenenza.

La teoria di “Quattro stagioni” è nata a Hollywood negli anni 50’, come strumento utilizzato da stilisti per creare immagine più bella degli attori basandosi sulle loro qualità individuali. Questa teoria si è rivelata molto utile, ed ha avuto molteplici interpretazioni da diversi professionisti della bellezza come cosmetologi, parrucchieri, stilisti, pittori e da specialisti della personalità quali psicologi e personal trainer.

Noi riassumeremo le attuali conoscenze ed esperienze per scoprire il “potere del colore” nel settore dell’abbigliamento e dell’industria tessile più in generale. A livello personale la conoscenza consapevole della propria stagione cromatica, aiuta a migliorare in modo significativo il proprio aspetto, aumentando l’autostima; facilita la scelta dell’abbigliamento per un guardaroba versatile, creando uno stile individuale più convincente in rapporto non solo a se stessi ma anche con gli altri. Anche le Aziende che producono e distribuiscono abbigliamento, allo scopo di aumentare i consensi, possono trovare grande utilità dalla conoscenza di questa analisi: prima fra tutte la definizione cromatica delle loro collezioni, mettendo in relazione le nuove tendenze colori con l’area geografica del mercato al quale sono destinate.

Ogni paese ha differenti percentuali di appartenenza ad ognuna delle cromie riferite alle “Quattro stagioni”. Asiatici ed africani sono “inverno” al 90%. In Russia prevale “l’estate” a breve misura dalla tipologia “inverno”; questi due gruppi raccolgono l’85% dell’intero mercato! In America latina prevale “l’inverno”al 60% mentre “estate ed autunno” si dividono il 38% dei consensi rimasti. Il nord Europa ha la prevalenza di “estate e primavera” mentre nell’Europa del sud “l’inverno” domina incontrastato. I paesi anglosassoni come Gran Bretagna, Australia e America del nord vantano il 90% della ”primavera” nel mondo.

MDVstudioEvo Via Monte Rosa 3, 20149 Milano Tel.+39 3488041089